Alloggi a canone sociale a Trezzano sul Naviglio

Proposta su richiesta del Comune, a seguito di un’analisi dei luoghi, di verifica sull’opportunità e realizzabilità d’incrementare le unità abitative da assegnarsi a canone sociale.
Recupero totale dell’edificio mediante ristrutturazione edilizia con demolizione totale dell’esistente e ricostruzione, attraverso modifiche del volume, della sagoma, dei prospetti e delle superfici, ma senza cambio di destinazione d’uso.
Concepito prestando particolare attenzione al contenimento dei consumi energetici, prevedendo per il piano seminterrato una struttura in cemento armato all’interno della quale sono stati ricavati box e cantine di pertinenza, dal piano superiore una struttura in acciaio con solai in cemento armato precompresso ed una facciata ventilata finita esternamente con lastre di gesso fono/termico isolate e l’utilizzo di serramenti in PVC a taglio termico.
Per la copertura una doppia struttura: quella inferiore in lastre prefabbricate di cemento armato precompresso e quella superiore da in lastre di alluminio, con interposti pannelli sandwich coibentati e fissati a loro volta ad uno scheletro in acciaio in elementi reticolari, con puntoni posti all’intradosso della stessa. Sull’estradosso, installati dei pannelli fotovoltaici a rotoli per la produzione dell’energia elettrica.

Alloggi a canone sociale a Trezzano sul Naviglio

TIPOLOGIA INCARICO

Progettazione preliminare

COMMITTENTE

Comune di Trezzano S/N

PERIODO

Ottobre 2004

LOCALIZZAZIONE

Via Fermi - Trezzano sul Naviglio (MI)

Share